Archivi del mese: novembre 2015

Attacco al Daesh: un dilemma dei prigionieri


Diviene sempre più difficile comprendere questa affannosa corsa verso un impegno maggiore dei 22 paesi che formano la coalizione contro il Daesh.  Risulta evidente che i siti chiave da bombardare sono stati ripetutamente colpiti e che il rischio accresciuto di coinvolgere le … Continua a leggere

Pubblicato in politica-economia | 2 commenti

Nato and US declarations


The declarations made by the US President and Nato secretary general seem to me inadequate.   Jens Stoltenberg  said that Nato stood  “in solidarity with Turkey” !  Obama backed the Turkish version of events. The reason behind this support stands  on  … Continua a leggere

Pubblicato in politica-economia | 1 commento

L’AVVENTURISMO TURCO


E’ quanto mai singolare l’acquiescenza americana  nei confronti di ciò  che  si può definire l’avventurismo  del gruppo dirigente turco ,ed in prima persona dell’”imperatore” , così come lo definiscono i suoi supporters, Erdogan! Una escalation che dura ormai da oltre … Continua a leggere

Pubblicato in politica-economia | 4 commenti

MISTIFICAZIONI E VERITA’


Da ieri sera  i media invadono l’etere con considerazioni svolte da vari personaggi che si autodefiniscono esperti , o addirittura con direttori prestati al ruolo  di strateghi . Per quanto riguarda il titolo di Libero, bene hanno fatto alcune associazioni … Continua a leggere

Pubblicato in politica-economia

Le premesse di un’ attentato di queste dimensioni erano presenti ed i servizi ne erano a conoscenza. Il governo francese , già in attesa della Conferenza sul clima che si terrà tra due settimane , aveva previsto di sospendere  le clausole … Continua a leggere

Pubblicato in politica-economia | 1 commento