La diatriba attuale tra il Vaticano e la pontificia cattolica Università del Perù é tipica di una concezione proprietaria della definizione del cattolicesimo che da sempre contraddistingue la s.sede. Una sorta di copy right secondo il quale é il Vaticano a decidere chi può , o non può definirsi cattolico. Poiché la linea di questa Università, agli occhi della s.sede, é deviante rispetto alla teologia perseguita dall’attuale papa, in quanto ispirata alla teologia della liberazione e di quanto di quest’ultima é stato inserito nei lavori del Concilio  V. II.     A parte questa inusuale richiesta di togliere il riferimento alla cattolicità dell’Università, un’altra interpretazione é che viste le enorme cifre dovute dal vaticano a causa dei  diversi processi causati dal fenomeno pedofilia, si voglia vendere la proprietà , valutata  in oltre $300 milioni per far fronte a questi debiti.  Comunque sia, questa é un’ulteriore dimostrazione della secolarizzazione delle società, anche di quelle sud americane più acculturate, ed il fatto che non sia  l’ecclesia (l’insieme delle comunità dei fedeli a decidere) ma la volontà del papa . Da un papa che risiede a 11 mila km e che ben poco conosce e comprende le aspirazioni di quei popoli. Una chiesa gerarchicizzata che vive un rapporto dicotomico con la realtà ! Che difende con i denti privilegi e patrimoni in Italia ,come altrove, non pagando tasse e percependo aiuti senza dimostrarne con trasparenza l’utilizzo.

Eideard

The Vatican is locked in a bitter dispute with one of South America’s top universities in a row that has resurrected ideological differences within the Catholic church long thought to have been consigned to cold war history.

At stake is the seemingly obscure issue of whether the Pontifical Catholic University of Peru in Lima can any longer describe itself as either Catholic or pontifical – ie, papal. The dispute has highlighted lingering antipathy between Roman Catholic conservatives and proponents of liberation theology, which in the 1970s and 1980s created a bridge in Latin America between radical priests and leftwing militants.

This summer, Pope Benedict XVI’s most senior official, Cardinal Tarcisio Bertone, issued a decree stripping the university of the right to use either word in its title. The decree said the stance of the university, known as La Católica or La Pook (after its Spanish initials, PUCP), was no longer…

View original post 213 altre parole

Informazioni su exult49

JOHNS HOPKINS UNIVERSITY - MANY DIFFERENT LIVES- MORE THAN HALF SPENT ABROAD- CRITIC OF THE NOWADAYS ITALIAN WAY OF THINKING NEVERTHLESS OPTIMISTIC ! Leggete, il quotidiano del blog "free": "The exult49 Daily". www.paper.li/exult168/131966546
Questa voce è stata pubblicata in International relations, relazioni internazionali, Relazioni Stato / Chiesa Cattolica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    Mi piace

  2. exult49 ha detto:

    Il mio commento é in inglese sul blog originale. Ciò che avete letto in Italiano é una sintesi del testo inglese. Buona vita a tutti.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.