Hawai lo stato più democratico,Utah quello più repubblicano !


Citizens registered as an Independent, Democra...

Image via Wikipedia

Anche per oggi mi astengo dal commentare nello specifico il disastro compiuto da questi cialtroni che sono stati eletti per rappresentare e governare il paese.

Come al solito misure una tantum , a futura memoria, come la soppressione delle province, che non modificano nulla della struttura finanziaria, fiscale, produttiva . Ma che soprattutto, come continuo a sottolineare da mesi , non incidono sul più grave dei problemi che ci affliggono.
La disoccupazione, sia intellettuale che non!

Occorre ben altro per rilanciare la nostra economia.
Non si scorgono all’orizzonte interventi capaci di fornire il colpo di frusta necessario per ridare vigore e motivazioni .
E intanto i giornali blaterano, analizzano, forniscono specchietti e diagrammi, ma non tirano le somme, né forniscono sintesi accurate.
La classe media é condotta al macello sociale .

Quella operaia c’é già andata e da un pezzo ….
Lasciata sola, anche dai sindacati, tutti ,che oggi, rappresentano al 54%,  solo i pensionati.Siamo tornati agli anni ’60 Bonanni = AFL-CIO.  A 62 anni dovrebbe andarsene  e raggiungere i suoi iscritti. Non per raggiunti limiti di età, ma di idee!
Le opposizioni s’indignano. I cittadini s’incazzano ,o fanno finta di, i giovani se ne fottono , i vecchi rimpiangono , ma come farisei, da buoni cattolici,  hanno votato e sostenuto questi accattoni.
Nessuna seria reazione. Siamo a Ferragosto, festività religiosa.

La laicità dello Stato  sempre più compressa e offesa ! Nessuno che proponga seriamente   manovre fiscali da prendere nei confronti delle proprietà della chiesa cattolica? Quanto ancora dovremo attendere per vedere un’ equa tassazione delle sue proprietà sul territorio nazionale. Persino nelle festività. Abbandoniamo date fulgide per la Repubblica:  Liberazione , Festa dei Lavoratori e Festa della Repubblica e lasciamo la celebrazione della “verginità della madonna” ? 15 Agosto. Ma siamo proprio dei  deboli di mente , integrali….. Nessun politico ha sollevato obbiezione a questa ennesima schifezza. Non c’é speranza alcuna. Fiero della mia laicità .

Ma ecco che folgorato da una news interessante lascio perdere.  Mi giunge un bellissimo sondaggio ,tramite il mio amico Ed,  che sono lieto di condividere con voi. Le mie coronarie ringraziano.

Un sondaggio Gallup. La più titolata macchina da sondaggi americana, conservatrice sui bordi da sempre.

Basato su 177.600 adulti e votanti registrati, distribuiti su tutto il paese  svoltosi  dal 2 al 30 Giugno, con un margine d’errore del 3%.
Secondo questa ricerca, come recita il titolo,  il più democratico degli Stati USA é Hawai seguito da District of Columbia. Il più repubblicano :Utah . Nessun dubbio, i mormoni e la politica della  religione  giocano in casa. Lo Utah é uno stato quasi teocratico dove poligamia per legge abolita viene praticata dai più nel silenzio delle autorità che qi come da noi con il nero ne ricavano supporto .
Allora, sembra  che a  livello nazionale ancor oggi ,nonostante la crisi di fiducia in atto, i democratici conservino con il 44% su 40% delle preferenze espresse.
Resta da vedere cosa succederà .

Un’ulteriore sondaggio, relativo alla riforma sanitaria, ha espresso un’apprezzamento positivo con un margine del 9%  ; 49% hanno espresso un parere favorevole contro il 40% contrario.
Il passaggio del piano sanitario rappresenta una vittoria significativa per Obama ed il partito. Ma certo non sono riusciti a convincere del tutto.
Vedremo.

Sembra però che gli scontri avvenuti, la negoziazione fino all’ultimi minuti, il continuo laceramento politico e sociale, lasciano molti dubbi sulle possibilità che gli USA riescano davvero a togliersi d’impaccio .E con i repubblicani al governo, le A del rating di S&P sul paese  si perderebbero tutte.

Buona vita a tutti.

Hawaii is the bluest state, Utah the reddest Utah is the most Republican state in the U.S. this year, and Washington, D.C., and Hawaii rank as the most Democratic areas, according to a Gallup survey… Among respondents to the poll, self-identified Democrats hold a 68-percentage-point advantage over Republicans in D.C. and a 24-point edge in Hawaii for the first half of 2011. Maryland, which ranked second after D.C. in a 2010 poll, now comes in just behind Hawaii with a 22-point Democratic … Read More

via Eideard

Annunci

Informazioni su exult49

JOHNS HOPKINS UNIVERSITY - MANY DIFFERENT LIVES- MORE THAN HALF SPENT ABROAD- CRITIC OF THE NOWADAYS ITALIAN WAY OF THINKING NEVERTHLESS OPTIMISTIC ! Leggete, il quotidiano del blog "free": "The exult49 Daily". www.paper.li/exult168/131966546
Questa voce è stata pubblicata in europa, politica-economia, relazioni internazionali e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.