Menti liberali: maggiore complessità, menti conservatrici, più legate ai timori.


Own Personal Photography. 2007. The image is o...

Image via Wikipedia

Define liberal brains by complexity, conservative brains by fear Davvero interessante questa ricerca universitaria . La differenza tra una mente liberale ed una conservatrice  risiederebbe in una maggiore presenza di materia grigia nella parte anteriore del cervello che sovraintende al processo delle idee  ,mentre  per le menti conservatrici risiederebbe  nella sezione che attiene ai timori, alle paure. Vi é poi la riproduzione piuttosto vignettistica di  un cervello di conservatore americano con le varie sindromi di cui é portatore.  In sintesi , ho sempe ritenuto che i liberali fossero più intelligenti ed aperti . Questa ricerca sembra provarlo.This is going to sound sort of obvious, but here we go: A study from University College London published this week in Current Biology has discovered that there are actually differences in the brains of liberals and conservatives. Specifically, liberals’ brains tend to be bigger in the area that deals with processing complex ideas and situations, while conservatives’ brains are bigger in the area that processes fear. According to the report: “We f … Read More

via Eideard

Annunci

Informazioni su exult49

JOHNS HOPKINS UNIVERSITY - MANY DIFFERENT LIVES- MORE THAN HALF SPENT ABROAD- CRITIC OF THE NOWADAYS ITALIAN WAY OF THINKING NEVERTHLESS OPTIMISTIC ! Leggete, il quotidiano del blog "free": "The exult49 Daily". www.paper.li/exult168/131966546
Questa voce è stata pubblicata in europa, politica-economia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.